Agenzia Incantesimi: la nuova campagna di Ingoal Comics

Agenzia Incantesimi: la nuova campagna di Ingoal Comics

Dopo la graphic novel ‘Fra le labbra’ di Moreno Burattini e Davide Perconti, che a breve sarà protagonista della prima campagna di crowdfunding di Ingoal Comics, una nuova opera di tono completamente diverso sta iniziando il suo percorso per poter essere realizzata grazie al finanziamento partecipato.

È una storia a fumetti inedita della nota serie Agenzia Incantesimi creata da Federico Memola, sceneggiatore e scrittore per alcune tra le più importanti case editrici italiane, e illustrata per l’occasione da Francesca Follini, acclamata disegnatrice che ha pubblicato i suoi lavori in paesi come Italia, Francia e Stati Uniti.

Nata inizialmente nel 2005 sulle pagine della Star Comics come spin-off di Jonathan Steele, celebre personaggio a fumetti pubblicato dalla Sergio Bonelli Editore, questo progetto nasce con lo scopo di rinnovare l’universo di Agenzia Incantesimi presentandosi in una veste inedita da cui ripartire per dare il via a una nuova serie di avventure.

Magia, azione e umorismo si intrecceranno in un contesto dalle atmosfere piccanti in cui Jasmine e Myriam, due giovani eroine molto speciali e dotate di incredibili poteri, si ritroveranno nel mondo attuale a combattere assieme contro mille pericoli e senza esclusione di colpi.

La dichiarazione dell’autore.

L’autore Federico Memola, entusiasta all’idea di rimettersi in gioco attraverso il crowdfunding, ha affermato:

“Il mondo editoriale sta cambiando ed è il momento di sperimentare nuove vie. Il finanziamento partecipato è certamente una di queste. È un fenomeno in continua crescita che mette in relazione la propria opera direttamente con i fruitori finali e trovo che questa modalità sia davvero molto stimolante.”

Ingoal Ltd. con questa campagna multilingua intende quindi continuare il percorso che ha come obiettivo finale dare una posizione di rilievo al fumetto italiano sulle grandi piattaforme internazionali di crowdfunding.
A breve verranno comunicati ulteriori dettagli sui tempi e sulle modalità della campagna.

Condividi questa pagina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *